Massano Snc - Storia

La società Massano, nasce nei primi anni ’50 dello scorso secolo, come piccola ditta artigiana dedita alla riparazione di macchine agricole, fondata da Augusto Massano il quale operava come fabbro per le attività locali. Da subito la Massano si distinse con la produzione di attrezzature agricole all’avanguardia, capaci di migliorare e agevolare il lavoro della terra, come i primi sarchiatori per mais e gli erpici a dischi a 4 sezioni con telaio sterzante “Brevetto Massano”, costruiti già allora con tecniche innovative e materiali di alta qualità.

Nel 1979 nasce la Massano s.n.c. e, a partire dagli anni ’80 comincia la produzione delle fresatrici fisse ad elemento singolo con rotore a lame tipo Frangiter “Sistema Brevettato” unico nel suo genere che elimina la suola di lavorazione tipico delle normali fresatrici. A partire dalla seconda metà degli anni ’80 la Massano s.n.c. comincia l’esportazione delle sue fresatrici in diversi paesi europei.

Nel 1995 nasce la prima interrasassi tipo Rotostone. Questo nuovo tipo di macchina segna l’ingresso nel mondo dell’orticoltura e del giardinaggio. La serietà e la dedizione costante a migliorare sempre di più, hanno permesso alla Massano s.n.c. di raggiungere una posizione di rilievo nel settore delle interratrici per sassi e residui vegetali.

I consigli e suggerimenti provenienti direttamente dalla clientela finale, uniti alla meticolosità dei dipendenti della ditta, sono le carte vincenti che hanno decretato un costante riconoscimento sul mercato Italiano ed Internazionale delle nostre attrezzature.

torna alla homepage